Più che mai, in questo tempo di incertezza e pandemia, è importante pregare l’uno per l’altro, e riporre la nostra fiducia nel Signore. Lo sappiamo, la paura non è mai una buona risposta. La compassione è la risposta, la vicinanza, l’aprire il cuore agli altri. È questo il cammino che proponiamo come Rete Mondiale di Preghiera del Papa: Il Cammino del Cuore

Scarica la lettera – pdf