La Spiritualità del MEG, dell’AdP, ambedue di radici ignaziane, è una spiritualità eucaristica. Per questo ha le seguenti note caratteristiche:

1. Vivere in amicizia personale con Gesù, unendosi al suo Cuore, tramite:

L’attenzione al momento umano e spirituale del giovane.

La preghiera, che insegna a trovare Dio in ogni cosa.

L’ascolto della Parola

2. Il cuore del MEG è vivere questa amicizia nutrita e modellata dall’Eucaristia.

Per noi, l’Eucaristia è più di un rito a cui partecipiamo la domenica. È un nutrimento spirituale che ci trasforma, è un invito a renderlo il nostro modello di vita, “un modello di vita eucaristico”. Ê un invito a vivere lo stile di vita di Gesù.

Per comprendere che cosa significa, dobbiamo capire il significato che avevano per Gesù stesso i gesti che ha compiuto con i suoi discepoli la notte dell’Ultima Cena.

3. Il cuore del MEG è condividere la vita e la missione di Gesù, nella Chiesa, al servizio della giustizia del Regno di Dio.

Sfide per l’umanità e la missione della Chiesa.